Case editrici

Vi invitiamo a contattarci alla mail organizzazione@rifestival.it 

Durante le giornate del Festival sarà possibile per gli editori usufruire di uno spazio di presentazione e vendita dei propri titoli che sarà allestito in Piazza Verdi, ovvero lo spazio urbano dove si affacciano tutte le location che ospiteranno RiFestival 2020.

Sarà possibile allestire un punto vendita sotto i gazebo presenti in piazza nei seguenti giorni e orari:

Venerdì 17 Aprile: ore 10.00 – 20.00
Sabato 18 Aprile: ore 10.00 – 20.00
Domenica 19 Aprile: ore 10.00 – 19.00

Lo staff del festival garantirà la presenza di Gazebo e Tavoli per l’esposizione; l’allestimento dei tavoli è a carico delle case editrici. Durante la notte, vista l’impossibilità di lasciare i libri all’interno dei gazebo, sarà allestito un deposito custodito nelle vicinanze.

Visto il carattere volontario dell’iniziativa – i cui principali fondi per la gestione e realizzazione derivano da un crowdfunding online – e la volontà di permettere alle case editrici di essere comunque presenti alla manifestazione, proponiamo alle stesse di contribuire al sostentamento delle spese dello spazio espositivo.

Per partecipare a Rifestival con uno stand è necessario contattarci alla mail organizzazione@rifestival.it, tramite la quale vi saranno forniti tutti i dettagli e vi sarà inviato il modulo di partecipazione.

Per gli editori presenti con un banchetto sarà anche possibile organizzare iniziative di presentazione di stampo seminariale o di dibattito: gli editori potranno allegare la proposta di iniziativa alla mail di richiesta di informazioni, in modo che l’iniziativa possa essere valutata e inclusa nel programma di RiFestival 2020.

Linee guida per le iniziative​

Vorremmo sperimentare presentazioni dei libri che prevedano una forma d’incontro ibrida, in modo da poter diversificare l’offerta del nostro Festival: sono quindi preferiti, per esempio, dibattiti, letture e workshop rispetto alle classiche presentazioni frontali.

È caldamente consigliato di tenere presente il tema guida dell’edizione 2020 (“Resistenze”) nella proposta di iniziativa di presentazione dei volumi: abbiamo scelto un tema complesso e dalle mille sfaccettature, quindi contiamo anche sul vostro aiuto per declinarlo nel miglior modo possibile.

Le ragazze e i ragazzi di RiFestival si riservano il diritto di mediare la proposta di iniziativa e riformularla in collaborazione con gli stessi editori.

Contattaci per maggiori informazioni: organizzazione@rifestival.it