Verso Rifestival 2019

Hostia, l’innocenza del male – Presentazione libro a Bologna

Via Belmeloro 1/e
Sabato 17 Novembre

Ore 17:00

Sabato 17 novembre alle 17 presso la sede della Rete Degli Universitari Bologna in via Belmeloro 1/e, presenteremo il libro “Hostia, l’innocenza del male”, edito da Round Robin Editrice, insieme all’autore Federico Bonadonna e allo scrittore Andrea Cotti.

Hostia è una storia di dolore e marginalità che riesce a coinvolgere il lettore fin dalle prime pagine. Le case popolari, il reparto psichiatrico, il conflitto politico. E ancora: l’eroina, il mare torbido e una galleria di personaggi, vittime e carnefici allo stesso tempo. Utilizzando le forme del racconto familiare, del noir e dell’horror, questo romanzo trascina il lettore attraverso una serie di eventi sconvolgenti la cui chiave è nell’ultima parola rivelatrice.

Sinossi del libro:

Una donna irrompe negli uffici del servizio sociale. Dice che vuole liberarsi di sua figlia Emma di sette anni perché si masturba a sangue. Martino, il giovane psicologo incaricato del caso, scopre le drammatiche condizioni in cui vive la bambina. Ma cosa nasconde il comportamento della piccola? E perché una potente politica impedisce che la minore sia data in affidamento? E poi: cosa lega la vita di Emma e la storia famigliare dello psicologo? Per scoprirlo, Martino è costretto a tornare dalla sua psicoanalista e intraprendere un viaggio che lo porterà alle origini del male.

Verso Rifestival 2019

Bologna non è razzista! Svegliamo la nostra città

Zona Universitaria
Venerdì 16 Novembre

Dalle 08 alle 24

BOLOGNA NON È RAZZISTA! SVEGLIAMO LA NOSTRA CITTÀ

▪️CONTRO ogni forma di discriminazione: di genere, di orientamento sessuale, di nazionalità, di colore della pelle, di orientamento religioso. 

▪️CONTRO la chiusura dei porti e delle frontiere, contro la criminalizzazione di chi salva vite umane. 

▪️CONTRO il reato di clandestinità, contro l’apertura dei CPR, contro il decreto Salvini su sicurezza e immigrazione. 

⏰Svegliamoci, svegliamo Bologna! 
Smettiamo di ripeterci che abbiamo perso proviamo a uscire dall’immobilismo! Dimostriamo che la nostra città non ci sta, che non sta a guardare mentre la discriminazione e gli episodi di violenza razzista si moltiplicano. 

📢Dalle nostre scuole, dalla nostra università, dai nostri luoghi di lavoro ritorniamo a discutere, confrontarci e mobilitarci!
Rivolgiamo un appello a tutte le realtà bolognesi, le associazioni, i cittadini, gli studenti, i professori: il 16 novembre vogliamo mobilitare la nostra città contro il razzismo, abbiamo bisogno della partecipazione e del contributo di tutti voi per costruire questa giornata!

Perché Bologna non è razzista!

Filosofia

Pensare il potere: Approfondimento su Michel Foucault

Via Belmeloro 1/e
Mercoledì 14 Novembre

Ore 17:00

Secondo appuntamento con il professor Manlio Iofrida, professore dell’Università di Bologna e tra i maggiori conoscitori del pensiero del filosofo francese, che farà un approfondimento a Foucault e alla sua elaborazione sul tema del Potere.

Allo scopo di discutere, capire e mettere in discussione forme e meccanismi del Potere, abbiamo deciso di dedicare un’intera giornata della prossima edizione del RiFestival alla Filosofia.
Nasce così Filosofia in Festival e si porta dietro un ciclo di iniziative sul pensatore più iconico che si è occupato di Potere: Michel Foucault.

Vi aspettiamo per un approfondimento al pensiero di Michel Foucault, mercoledì 14 dalle 17 alle 19 nella nostra sede in via Belmeloro 1/E.
Non mancate!

Educazione

I mass media e l’invenzione della donna

Via Belmeloro 1/e
Martedì 13 Novembre

Ore 17:00

“I mass media e l’invenzione della donna” vuole affrontare l’evoluzione della figura femminile all’interno dei mass media, le differenti articolazioni del rapporto tra donne e i grandi mezzi di comunicazione, lo studio delle audiences femminili e il loro sviluppo.

Ne parliamo insieme a Rossella Ghigi, professoressa di Sociologia della famiglia e delle differenze di genere.

Ci vediamo Martedì 13, alle 19:30 nella nostra sede in via Belmeloro 1/e!

Antropologia

Cosa accade dopo la pubblicazione di un’etnografia

Foyer del Teatro Comunale
Lunedì 12 Novembre

Ore 17:00

Uno degli aspetti fondamentali del lavoro dell’antropologo è la pubblicazione di un’etnografia alla fine della propria ricerca sul campo, ciò che vogliamo approfondire con i nostri ospiti è l’aspetto legato alla post pubblicazione, quali sono gli effetti della ricerca sul pubblico lettore, come reagiscono i protagonisti della ricerca a ciò che è stato scritto su di loro, oppure perché in alcuni casi l’antropologo sceglie di non restituire la propria ricerca agli indigeni, cosa pensa potrebbe succedere e che tipo di dinamiche potrebbe scatenare. L’incontro si pone come un momento di analisi, approfondimento e dibattito su come l’antropologo vive i momenti della post pubblicazione.

Ne parliamo lunedì 12 novembre alle ore 17 al Foyer del Teatro Comunale con:
Vincenzo Matera, docente Unibo;
Anna Casella docente dell’Università cattolica di Milano.

Antropologia

Fascisti su Marte – Cineforum

Via Belmeloro 1/e
Martedì 6 Novembre

Ore 19:00

A pochi giorni dalla ricorrenza della marcia su Roma, avvenuta a Predappio il 28 ottobre tra saluti romani, inni al duce e t-shirt a dir poco agghiaccianti, abbiamo pensato di confrontarci.
In 2000 i nostalgici del regime che hanno pellegrinato sulla tomba di Mussolini; un governo al potere il cui Ministro dell’interno più di una volta ha espresso pubblicamente ideologie filo-fasciste; l’utilizzo dei mass-media per veicolare odio e parlare alle pance degli elettori.
Questa è solamente una piccola parte di ciò che sta accadendo in Italia ora, mentre dall’altra parte del mondo il Brasile assiste all’ascesa al potere dell’estrema destra con la vittoria di Bolsanero.
Tutto ciò fa paura. Ci preoccupa e vogliamo parlarne, discuterne, capirci qualcosa.
E quale modo migliore se non con un cineforum?
E se avessimo scelto per voi una pietra miliare del cinema italiano?

Scienze Politiche

Un presidente fascista: Bolsonaro – Dibattito pubblico

Via Belmeloro 1/e
Giovedì 8 Novembre

Ore 17:00

Sarà una casualità, ma proprio nello stesso giorno in cui ricorre l’anniversario della marcia su Roma, il Brasile elegge il suo nuovo presidente. Esponente dell’estrema destra, ammiratore della dittatura, vicino ai militari e sprezzante nei confronti di donne, omosessuali e neri, Jair Bolsonaro sembra costituire l’ennesima minaccia alla tenuta delle fragili democrazie contemporanee.
Ci troviamo giovedì 8 alle 17 nella nostra sede, in via Belmeloro 1/e, per discuterne insieme, analizzare la campagna elettorale brasiliana e capire le ragioni di un successo sempre più diffuso di nazionalismi e neofascismi.

Antropologia

Che lavoro fa l’antropologo? Come scrivere un’etnografia

Aula I, Via Zamboni 38
Lunedì 29 Ottobre

Ore 19:00

Siamo arrivati al secondo appuntamento del seminario “Che lavoro fa l’antropologo?”.

Ogni giorno gli studenti di antropologia si scontrano con il termine etnografia, ma cosa si intende realmente per etnografia, come si affronta la sua scrittura, quali sono le tecniche per una buona riuscita e quali i consigli degli esperti per chi si trova alle prima armi? 

Questi sono alcuni dei temi che affronteremo con le nostre ospiti:

Cristiana Natali, insegnante di Antropologia culturale e Metodologie della ricerca etnografica presso l’UniBo.
Cecilia Pennacini, Docente di Culture, Politica e Società presso l’UniTo.

Ci vediamo Lunedì 29 Ottobre, alle ore 19:00 in Aula I di Zamboni 38!

Storia

Lo Stato prima dello Stato

Aula 2, Via Zamboni 38
Giovedì 18 Ottobre

Ore 17:00

In vista di RiFestival 2019, abbiamo organizzato un ciclo di iniziative di approfondimento in ambito multidisciplinare che si è aperta l’11 ottobre con ‘Che Lavoro Fa L’ Antropologo? Capire Il Lavoro Di Campo’ organizzata dal nostro Laboratorio di Antropologia.

‘Lo Stato prima dello Stato’ è la prima iniziativa in ambito storico e vuole indagare le strutture organizzative del potere politico prima della nascita dello Stato Moderno, allo scopo di mostrare l’eccezionalità storica del modello che ha registrato il maggiore successo negli scorsi secoli, soprattutto in Occidente.

Ne parleremo con:
Cinzia Bearzot, professoressa di Storia Greca dell’Università del Sacro Cuore di Milano
Federicomaria Muccioli, professore di Istituzioni e antichità greche e Storia Greca dell’Università di Bologna

Vi aspettiamo in Aula 2, Via Zamboni 38

Filosofia

Pensare il Potere – Introduzione a Foucault

Via Belmeloro 1/e
Mercoledì 17 Ottobre

Ore 17:00

Allo scopo di discutere, capire e mettere in discussione forme e meccanismi del Potere, abbiamo deciso di dedicare un’intera giornata della prossima edizione del RiFestival alla Filosofia.
Nasce così Filosofia in Festival e si porta dietro un ciclo di iniziative sul pensatore più iconico che si è occupato di Potere: Michel Foucault.

Il professor Manlio Iofrida, professore dell’Università di Bologna e tra i maggiori conoscitori del pensiero del filosofo francese, ci introduce a Foucault e alla sua elaborazione sul tema centrale della prossima edizione di RiFestival.

Vi aspettiamo per un’introduzione al pensiero di Michel Foucault, mercoledì 17 dalle 17 alle 19 nella nostra sede in via Belmeloro 1/E.
Non mancate!