Valeria Ribeiro

Valeria Ribeiro Corossacz è docente di Antropologia culturale all’Università di Modena e Reggio Emilia. Conduce ricerche sul campo in Brasile su razzismo, sessismo, diseguaglianze di classe e la loro intersezione. Ha pubblicato saggi e volumi su questi temi in Italia, Francia, Brasile e Stati Uniti. Tra le sue pubblicazioni, Razzismo, meticciato, democrazia razziale. Le politiche della razza in Brasile (Rubbettino, 2005) e Bianchezza e mascolinità in Brasile. Etnografia di un soggetto dominante (Meltemi, 2015).