Anna Maria Lorusso

Anna Maria Lorusso è professore associato nel settore di Filosofia e teoria dei linguaggi; insegna Semiotica, Semiotica della cultura e Semiotica dei testi giornalistici presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna, dove dirige anche il Master in Editoria cartacea e digitale e coordina il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione.

Si è formata con Umberto Eco, che ha diretto la sua tesi di laurea e la sua tesi di dottorato.

Dal 2017 è Presidente dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici.

È membro del Centro di Studi interdisciplinare su Memorie e Traumi Culturali dell’Università di Bologna e si occupa in particolare di retorica, stereotipi e forme di narrazioni collettive. Fra le sue pubblicazioni, i libri: La trama del testo. Tra retorica e semiotica, Milano, Bompiani, 2006; Umberto Eco. Temi, problemi e percorsi semiotici, Roma, Carocci, 2008; Semiotica della cultura, Roma-Bari, Laterza, 2010; Post-verità. Fra reality tv, social media e storytelling, Roma-Bari, Laterza, 2018.