Luigi Bonante

Luigi Bonanate è professore ordinario di Relazioni internazionali nell’Università di Torino dal 1975, direttore del Centro di studi di scienza politica Paolo Farneti dal 1980, ha fondato e dirige la rivista Teoria politica. Ha insegnato Relazioni internazionali per più di 40 anni, e tiene corsi alla Scuola di studi superiori Ferdinando Rossi dell’Università di Torino, alla Facoltà di Scienze strategiche e a quella teologica dell’Italia settentrionale, al Master di giornalismo dell’Università di Torino. I suoi principali settori di studio sono la teoria delle relazioni internazionali, la teoria della democrazia e il terrorismo. I suoi libri più recenti sono Anarchia o democrazia (2015); Dipinger guerre (2016) e La vittoria di Guernica (2017). Ha curato l’edizione di scritti di H. de Balzac, R. Rolland, R. Serra, D. Galimberti e L. Rèpaci, T. Fiore, N. Revelli.

Altre pubblicazioni rilevanti selezionate:

  • La politica della dissuasione, Giappichelli, 1971
  • Teoria politica e relazioni internazionali, Edizioni di comunità, 1976
  • Etica e politica internazionale, Einaudi, 1992
  • Una giornata del mondo: le contraddizioni della teoria democratica, Mondadori, 1996
  • Democrazia tra le nazioni, Mondadori, 2001
  • Il terrorismo come prospettiva simbolica, Nino aragno editore, 2006