Alexander Koensler

Antropologo

Biografia

Alexander Koensler insegna Antropologia della globalizzazione e Antropologia dell’alimentazione all’Università degli Studi di Perugia. Ha condotto ricerche decennali sul campo su alleanze trasversali israelo-palestinesi nel deserto del Negev e ha coordinato un progetto di ricerca alla Queen’s University Belfast su politiche della trasparenza agroalimentari e utopie neorurali. È autore, tra gli altri, di Israeli-Palestinian Activism (2015).

11.30 - 13.00

Sabato 22 Maggio

Etnografie politiche: indagare le fragilità del potere tra accademia e militanza

Iniziativa online sulla piattaforma zoom. Prenota un posto tramite il form!

In collaborazione con Meltemi Editore.

In che modo l'etnografia militante è diversa da altre forme di coinvolgimento pubblico della ricerca, come l’antropologia applicata, la ricerca-azione e l’antropologia pubblica? Tramite il contributo di diverse visioni politiche, teoriche e metodologiche si cercherà di comprendere in che termini sia possibile coniugare l'impegno politico e la ricerca su campo di stampo qualitativo. Si analizzeranno infine quei particolari casi di tensioni e dilemmi che si possono creare nelle relazioni con il contesto studiato, nella conduzione della ricerca e nella fase di restituzione.