Andrea Roventini

Docente universitario

Andrea Roventini è professore ordinario di economia politica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e research fellow all’OFCE, Sciences Po (Francia.) Ha un PhD in Economia e Management conseguito presso la Scuola Superiore Sant’Anna. I suoi interessi di ricerca principali comprendono l’analisi dei sistemi complessi, modelli ad agenti eterogenei, lo studio dei cicli economici e della crescita endogena, l’economia del cambiamento climatico e gli effetti delle politiche monetarie, fiscali, dell’innovazione e industriali. È il coordinatore del progetto di ricerca GROWINPRO finanziato dalla Commissione Europea. I suoi lavori sono stati pubblicati in diversi giornali peer-reviewed tra i quali: PNAS, Nature Climate Change, Industrial and Corporate Change, Journal of Economic Behavior and Organization, Journal of Financial Stability, Economic Modeling, Ecological Economics, Journal of Evolutionary Economics, Journal of Applied Econometrics, Journal of Economic Dynamics and Control, Economic Inquiry, Socio-Economic Review, Environmental Modeling and Software, Macroeconomic Dynamics, Technological Forecasting & Social Change, Economic Inquiry. È editor per Industrial and Corporate Chance – Macro Economics and Development e advisory editor per il Journal of Evolutionary Economics.

21.00 - 22.30

Martedì 18 Maggio

Patrimoniale: il momento è adesso

In diretta sulla pagina Facebook del Festival dell'Antropologia - Bologna.

In questo anno e mezzo di pandemia le disegueglianze che già precedentemente attraversavano la società si sono acuite ancora di più. Finalmente nel dibattito pubblico inizia a farsi largo l'idea che una riforma fiscale di stampo fortemente progressivo possa essere fondamentale per finanziare misure di giustizia sociale. La parola "patrimoniale" non può essere un tabù.