Enrico Bartolomei

PhD

Enrico Bartolomei ha conseguito il dottorato all’Università di Macerata sull'idea di stato unico in Palestina/Israele. Ricercatore indipendente e attivista, è autore di numerose pubblicazioni sulla storia del movimento di liberazione palestinese e sul pensiero arabo contemporaneo. Recentemente, per i tipi DeriveApprodi, è stato coautore di Gaza e l’industria israeliana della violenza (2015) e curatore di Esclusi. La globalizzazione del colonialismo di insediamento (2017).

15.00 - 17.00

Domenica 10 aprile

Palestina - Settler Colonialism

Aula 1, Piazza Scaravilli 2.
Prenota un posto su Eventbrite per avere priorità di accesso!

 

Quale è la cornice di senso agli eventi della questione israeliano - palestinese? In Palestina, contrariamente alla narrazione egemone che prevede un conflitto simmetrico tra le due parti, è in atto da decenni un preciso progetto di colonialismo. Il colonialismo d’insediamento opera attraverso specifici strumenti: espulsioni forzate, apartheid, segregazione e concentramento, pulizia etnica, controllo militare. L’azione di segregazione commessa dal governo di Israele verrà messa in confronto con altri progetti di insediamento per provare a comprendere gli elementi essenziali di questa forma di controllo, disumanizzazione e annichilimento dell’Altro.