Lyas Laamari

Ex presidente dell'associazione Il Grande Colibrì

Lyas Laamari, operatore sociale in un centro di accoglienza della rete GEA (Grave Emarginazione Adulta) a Bologna. Da anni attivista per i diritti delle/dei richiedenti e titolati di Protezione Internazionale per motivi SOGIESC e volontario dell’associazione Il Grande Colibrì ODV

18.30 - 20.30

Venerdì 8 aprile

Libertà Oltremare? L'esperienza dellə rifugiatə LGBTQIAP+ nel contesto Bolognese

Presso il Cassero LGBT+ Center
Prenota un posto su Eventbrite per avere priorità di accesso!

 

Attraverso uno sguardo specifico sulle esperienze locali di migranti e rifugiatə appartenenti alla comunità LGBTQIAP+ questo panel si propone di riflettere su come sia possibile costruire spazi di uscita dagli stereotipi con l’obiettivo di decostruire la visione dicotomica e oppositiva che associa i confini europei al passaggio da oppressione a libertà. Attraverso esempi di esperienze pratiche vissute sul territorio bolognese, si tenterà di proporre una visione più processuale rispetto agli spazi multipli di libertà e all’importanza dell’evitamento dell’essenzializzazione nel costruirli.