Roberto Ventresca

Ricercatore

Roberto Ventresca è assegnista di ricerca in storia delle relazioni internazionali presso il Dipartimento di scienze politiche, giuridiche e studi internazionali dell’Università di Padova. Collabora con la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna ed è membro della redazione di Zapruder. Rivista di storia della conflittualità sociale. I suoi interessi di ricerca includono la storia della ricostruzione economica italiana nel secondo dopoguerra, il processo d’integrazione europea, le vicende del comunismo internazionale nella seconda metà del XX secolo e le radici intellettuali del neoliberismo. È autore di Prove tecniche d’integrazione. L’Italia, l’Oece e la ricostruzione economica internazionale (1947-1953), uscito per FrancoAngeli nel 2017.

17.00 - 18.30

Domenica 23 Maggio

Il PCI e l'eurocomunismo

Iniziativa online sulla piattaforma zoom. Prenota un posto tramite il form!

In collaborazione con la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.

Nell'anno della ricorrenza del centenario dalla fondazione del Partito Comunista Italiano vogliamo provare a ripercorrere la parabola del più grande partito comunista occidentale, soprattutto nello sviluppo dello sviluppo della teoria dell'Eurocomunismo e della sua messa in pratica nello spazio della geopolitica internazionale.