Alla fine della vita. Morire in Italia

con Marzio Barbagli

 

Nascondere ad un familiare l’approssimarsi della sua dipartita è una scelta che, condivisibile o meno, viene motivata dall’affetto nei confronti del morituro.
Quando invece è l’intera società a respingere l’idea stessa di morte, percepita alla stregua di un tabù, chi è in punto di morte viene nascosto alla vista di chi gode di buona salute, in una stanza d’ospedale tra respiratori artificiali e cure palliative.
Il professor Marzio Barbagli tenterà di ricostruire come la concezione della morte in Italia sia cambiata nel corso dell’ultimo secolo, perché e cosa questo comporti a livello sociale e politico.

Event Timeslots (1)

Sabato 13 Aprile
-
con Marzio Barbagli, presso Zamboni 38

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *