Antropobimbi

Con Sara Abrigo

“Sarà poi un vero mestiere quello dell’antropologo? Se si chiede a una persona di media cultura cos’è l’antropologia culturale, è probabile che dia una risposta abbastanza sensata. Se lo si chiede a un antropologo, prepariamoci ad ascoltare una trattazione lunga e complessa ed è molto probabile che se ne esca con le idee meno chiare di prime” ( Marco Aime, in “Il mestiere dell’antropologo” de Marc Augè, Bollati Boringhieri, 2017, Torino)
Avendo chiarito il più possibile le idee sull’antropologia, il laboratorio nella prima parte si propone di presentare ai bambini che cosa sia l’antropologia e chi sia l’antropologo. Dopo un breve intermezzo artistico-espressivo saremo pronti per partire per un viaggio come “antropobimbi” in cui rifletteremo sulle diversità attraverso il metodo del confronto. Seguendo il concept del festival secondo il quale “il nostro obiettivo e la nostra ragion d’essere ruoteranno intorno al concetto di partecipazione” i bambini saranno parte più che attiva del laboratorio, interpellati in un dialogo per capire insieme la curiosità che da sempre ha spinto gli antropologi ad aprire uno sguardo sul mondo.

Event Timeslots (1)

Domenica 14 Aprile
-
Con Sara Abrigo, presso Zamboni 38

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *