Italiani brava gente - Oltre il mito del colonialismo italiano

con Nicola LaBanca, Nicoletta Poidimani

Spesso abbiamo sentito definire il colonialismo italiano come, tutto sommato, un colonialismo “dal volto umano”. Questo però corrispondeva e corrisponde a rafforzare un processo di rimozione di un passato complesso, un impasto – tra l’altro – di fascinazioni esotiste ed orientaliste con anche episodi terribili. Dietro il mito degli “Italiani brava gente”, gli italiani e le italiane di allora e di oggi hanno ignorato o avallato, spesso giustificato, un dominio razziale, una pratica in taluni casi del lavoro coatto, basato sulla violenza coloniale, e persino massacri. La professoressa Poidimani e il professor Labanca ci aiuteranno a comprendere meglio questo complesso e articolato fenomeno storico e la sua ricerca di “un posto al sole”. Metteranno in luce le radici storiche, anche coloniali e patriarcali, del razzismo italiano di allora e di oggi, guardando al fenomeno anche da una prospettiva di genere.

Event Timeslots (1)

Sabato 13 Aprile
-
con Nicola Labanca e Nicoletta Poidimani, presso Zamboni 38