Maggese [comporre opere sui luoghi]

Lecture a cura di Sara Garagnani, Federica Rocchi, Silvia Tagliazucchi, Collettivo Amigdala

Il futuro dei luoghi sta nell’intreccio di azioni personali e civili.
Per evitare l’infiammazione della residenza e le chiusure localistiche occorre abitarli con intimità e distanza. E questo vale per i cittadini e più ancora per gli amministratori.
Bisogna intrecciare in ogni scelta importante competenze locali e contributi esterni.
Intrecciare politica e poesia, economia e cultura, scrupolo e utopia”
Franco Arminio

Una conferenza durante la quale si affrontano i temi della produzione di opere artistiche in stretta connessione con i luoghi che li ospitano, raccontando in particolare l’esperienza e il metodo del festival Periferico a Modena e del collettivo multidisciplinare Amigdala, che dal 2005 si focalizza su pratiche che intrecciano diversi livelli creazioni artistiche originali e rigenerazione urbana, public history e antropologia, attraversamenti urbani e paesaggio.


AMIGDALA
Amigdala è un’associazione di promozione sociale fondata a Modena nel 2005 che raccoglie un collettivo di artisti multidisciplinare formato da una musicista, un’illustratrice, un architetto, un filosofo, una performer.
Opera nell’ambito delle arti contemporanee e performative, della musica e poesia, dell’educazione e formazione, della rigenerazione urbana e innovazione sociale.
Amigdala realizza produzioni artistiche multidisciplinari in contesti specifici: periferie urbane, luoghi dismessi, spazi privati, scuole, musei, biblioteche e costruisce relazioni forti con ciascuno spazio attraverso il coinvolgimento attivo delle comunità che vi abitano.
Amigdala realizza rassegne e festival che intrecciano cultura e arte con i temi della cittadinanza attiva, in particolare il festival Periferico, giunto alla sua 10° edizione che si colloca in particolare in zone periferiche o aree urbane di trasformazione. Dal 2017 Amigdala dirige OvestLab (in convenzione con il Comune di Modena), un centro culturale che opera come fabbrica civica al Villaggio Artigiano di Modena Ovest, a supporto di processi di re-immaginazione collettiva della città.

Event Timeslots (1)

Venerdì 12 Aprile
-
a cura di Collettivo Amigdala, presso Zamboni 38

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *