Chi siamo?

RiFestival è un progetto dell’associazione culturale bolognese Un altro mondo è possibile e promosso da Rete degli Universitari, associazione studentesca attiva nell’ateneo bolognese dall’anno accademico 2012/2013, la quale si occupa di rappresentanza studentesca, promozione di iniziative culturali, laboratori e attività ricreative.

I festival hanno preso vita all’interno di decine di assemblee, laboratori, gruppi di approfondimento. Il progetto è cresciuto assieme al gruppo che lo ha trasformato da argomento di discussione a realtà: le poche teste del progetto embrionale si sono trasformate, grazie a un lavoro complesso e costante durato due anni, nei 200 volontari nell’edizione 2018.

Il salto di qualità è stato possibile soprattutto grazie al successo ottenuto nel 2017 con il Festival dell’Antropologia, il quale, già dalla prima edizione, ci ha permesso di raggiungere una grande quantità di appassionati di cultura e divulgazione, richiamando molti giovani a collaborare al progetto rendendolo sempre più grande e partecipato.

Quindi, in definitiva, chi siamo? 

Siamo centinaia di ragazzi che credono che un altro mondo sia possibile. E, partendo da questo presupposto, proviamo a porne le fondamenta puntando sull’interdisciplinarità e sulla partecipazione. Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che, anche se solo una volta, sono passati dalla nostra sede in via Belmeloro 1/E portando con sé entusiasmo, critiche, nuove idee.

Contattaci

PARTECIPA anche tu a RiFestival!