FAQ

FAQ

Per informazioni contattaci all’indirizzo mail: info@rifestival.it

Per consultare la lista degli ospiti CLICCA QUI.

RiFestival è promosso dall’associazione culturale bolognese Un altro mondo è possibile e da Rete degli Universitari, associazione studentesca attiva nell’ateneo bolognese dall’anno accademico 2012/2013. Si occupa di rappresentanza studentesca, promozione di iniziative culturali, laboratori e attività ricreative.

La mappa con i luoghi in cui si terranno gli eventi è riportata nella pagina MAPPA.

La zona universitaria si raggiunge in circa 20 minuti a piedi dalla Stazione Centrale.

Gli autobus che partono dalla Stazione verso la Zona Universitaria sono diversi, tra cui le linee C, 32 e 36.

Uno degli obiettivi dichiarati di RiFestival è stimolare il dialogo tra discipline diverse. Vogliamo dare risalto a punti di vista spesso trascurati dal dibattito mediatico mainstream contemporaneo, proponendo alla società civile una molteplicità di prospettive e suggerendo di praticare nel quotidiano curiosità e condivisione.

Con RiFestival, vogliamo ripensare il modo di fare cultura ridefinendo il concetto stesso di festival, ponendo l’uomo, e di conseguenza le culture, come fulcro di discussione politica.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento posti, senza prenotazione.

Alcuni eventi hanno però specifiche modalità di accesso: per saperne di più CLICCA QUI.

Puoi rimanere aggiornato sui festival seguendo le nostre pagine social (Festival dell’AntropologiaRiFestival e Rete degli Universitari Bologna), oppure contattaci direttamente. Per conoscere i nostri recapiti CLICCA QUI.

Una selezione degli eventi di RiFestival sarà trasmessa in diretta sulle nostre pagine Facebook (Festival dell’AntropologiaRiFestival). 

Puoi trovare i video degli eventi sulle nostre pagine Facebook (Festival dell’AntropologiaRiFestival).