3

Accesso agli eventi

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito, sino a esaurimento posti, senza prenotazione. Non garantiamo l’ingresso nel caso in cui il luogo dell’evento sia al completo: per essere certi di entrare, consigliamo di recarsi presso le strutture almeno 15 minuti prima dell’orario indicato. Al massimo facciamo due chiacchere. Nell’eventualità che non ci siano più posti disponibili, volontari e volontarie vi consiglieranno eventi alternativi (ce ne sono molti contemporaneamente!).

Alcuni luoghi hanno specifiche modalità di accesso, consultabili di seguito:

Aule universitarie: in questa sede si svolgeranno la maggior parte degli eventi di RiFestival e Festival dell’antropologia.​ Si accede dall’ingresso principale in via Zamboni 38.

L’accesso a persone diversamente abili è garantito, ma non dall’ingresso principale: saranno presenti dei volontari che vi aiuteranno ad accedere da un apposito ingresso sul retro.

Alcuni eventi si terranno all’interno del Teatro Comunale, al Foyer Respighi (piano terra) e al Foyer Rossini (secondo piano). Si accede dal porticato di Piazza Verdi, al civico 1/A.

L’accesso a persone diversamente abili è garantito, ma, a causa della struttura dell’edificio, non immediato. Vi chiediamo la cortesia di segnalarci preventivamente la necessità di accesso con sedia a rotelle inviando una mail a volontaririfestival@gmail.com, specificando il titolo degli eventi a cui intendete partecipare. Il preavviso ci consentirà di predisporre le rampe mobili e mettervi a disposizione un volontario per assistervi nell’accesso.

Nello spazio eventi della Scuderia si terranno alcuni seminari, workshop e incontri con autori. Si accede da Piazza Giuseppe Verdi, 2.

L’ingresso non prevede barriere architettoniche.

Per la prima volta RiFestival occuperà il suolo di Piazza Verdi. Nel pieno centro della zona universitaria saranno allestiti gazebo e banchetti per ospitare il punto informazioni di RiFestival, il banchetto con i nostri gadget, un book corner e uno spazio espositivo per enti e associazioni che hanno contribuito alla realizzazione del Festival.