Sara Abrigo

Studentessa di Antropologia

Biografia:

Sara Abrigo, laureata nella triennale di “Antropologia, Religioni, Civiltà Orientali” presso l’Università di Bologna. Interessata a capire in che modo l’antropologia può essere spiegata al di fuori del contesto universitario ripropone, per il secondo anno, il laboratorio “Antropobimbi”. Attualmente è laureanda alla magistrale in “Antropologia ed Etnologia” presso l’Università di Bologna e, in parallelo, laureanda  nella formazione triennale presso la scuola di Art Therapy Italiana per diventare arte terapeuta.

10:30-12:00

Sabato 22 Maggio

Antropobimbi - Laboratorio di Antropologia per bambini e bambine

Iniziativa online sulla piattaforma zoom. Per prenotarti invia una mail a sara1abrigo@gmail.com

Laboratorio per bambini e bambine 8-10 anni

Numero massimo di partecipanti 5

Sarà poi un vero mestiere quello dell’antropologo? Se si chiede a una persona di media cultura cos’è l’antropologia culturale, è probabile che dia una risposta abbastanza sensata. Se lo si chiede a un antropologo, prepariamoci ad ascoltare una trattazione lunga e complessa ed è molto probabile che se ne esca con le idee meno chiare di prima” (Augé, M., & Aime, M. (2007). Il mestiere dell'antropologo. Bollati Boringhieri)

Che cos’è l’antropologia? E di che cosa si occupa la figura dell’antropologo? Nel tentativo di dare una risposta a queste domande i bambini e le bambine verranno accompagnat* nel loro primo viaggio nelle vesti di “antropobimbi”. In un dialogo partecipato fatto di parole, cartoni ed immagini i bambini verranno chiamati a ragionare sulla diversità. Per una stessa domanda quante risposte si possono avere? Quante prospettive si devono tenere in considerazione? Come posso confrontarle? Scopriamolo insieme!

10:30-12:00

Domenica 23 Maggio

Antropobimbi - Laboratorio di Antropologia per bambini e bambine

Iniziativa online sulla piattaforma zoom. Per prenotarti invia una mail a sara1abrigo@gmail.com

Laboratorio per bambini e bambine 8-10 anni

Numero massimo di partecipanti 5

Sarà poi un vero mestiere quello dell’antropologo? Se si chiede a una persona di media cultura cos’è l’antropologia culturale, è probabile che dia una risposta abbastanza sensata. Se lo si chiede a un antropologo, prepariamoci ad ascoltare una trattazione lunga e complessa ed è molto probabile che se ne esca con le idee meno chiare di prima” (Augé, M., & Aime, M. (2007). Il mestiere dell'antropologo. Bollati Boringhieri)

Che cos’è l’antropologia? E di che cosa si occupa la figura dell’antropologo? Nel tentativo di dare una risposta a queste domande i bambini e le bambine verranno accompagnat* nel loro primo viaggio nelle vesti di “antropobimbi”. In un dialogo partecipato fatto di parole, cartoni ed immagini i bambini verranno chiamati a ragionare sulla diversità. Per una stessa domanda quante risposte si possono avere? Quante prospettive si devono tenere in considerazione? Come posso confrontarle? Scopriamolo insieme!