Marcello Flores D’Arcais

Storico italiano

ha insegnato Storia comparata e Storia dei diritti umani all’Università di Siena, dove ha diretto il European Master in Human Rights and Genocide Studies e, precedentemente, Storia dei partiti e movimenti politici nell’Università di Trieste.
Fa parte del Comitato scientifico e del Comitato editoriale di “Storia della Shoah. La crisi dell’Europa, lo sterminio degli ebrei e la memoria del XX secolo” (5 voll., Utet 2005) e della “Storia della Shoah in Italia” (2 voll., Utet, 2010). Sempre per la Utet ha curato i sei volumi di “Diritti umani. I diritti e la dignità della persona nell’epoca della globalizzazione”, nel 2007.
Tra le sue ultime pubblicazioni: Il genocidio (il Mulino 2021), Il vento della rivoluzione. La nascita del Partito comunista italiano (con Giovanni Gozzini, Laterza 2021), Cattiva Memoria (il Mulino 2020), Bella ciao (Garzanti 2020); Storia della Resistenza (con Mimmo Franzinelli, Laterza 2019).

17.00 - 18.30

Mercoledì 19 Maggio

Che cos'è un genocidio?

Iniziativa online sulla piattaforma zoom. Prenota un posto tramite il form!

Che cos’è un genocidio? Inventata nel 1944, la parola «genocidio» rappresenta un concetto a lungo discusso nella sua capacità di rappresentare la violenza di massa e tuttora, nonostante il diritto internazionale con la Convenzione del 1948 ne abbia sancito il significato, essa rimane un termine controverso, con una storia complessa che ancora continua a cambiare.